22 marzo Sacra giornata dell’acqua

Preparate una bacinella di vetro dentro cui metterete 2 litri d’acqua, vanno bene anche delle bottiglie, ma fate attenzione che non siano di plastica e togliete loro il codice a barre.

L’acqua è più grande medicamento e l’energia più forte, la sua onda potente è nel blu, nell’azzurro chiaro.
L’acqua è vita, è Cielo e Terra l’acqua è madre di ogni creatura e nutrimento e forza.

Preparate il vostro altare con colori azzurri e blu.

Accendete candele azzurre o bianche mettetele a forma di tetraedro stella, al centro mettete la bacinella dell’acqua e pregate.

L’acqua può essere caricata per la vostra salute o per la salute dei vostri cari, conservatene per un giorno al massimo e bevetene.

Questo rituale può essere ripetuto ogni volta che ci serve un rimedio.

PREGHIAMO

Sii benedetta Madre acqua Eccelso rimedio Celeste e Buono!
A te ci rivolgiamo, tu che sei acqua viva per la nostra salvezza.

Affinché ci concedi di benedire quest’Acqua per …

( pronunciare il nome della persona per cui intervenite)

Tu ci hai colmato di ogni benedizione
e hai fatto di noi creature nuove, che ora ti chiedono aiuto per… attraverso questo tuo dono.

Fa’ che, mediante l’aspersione
e il devoto uso di quest’acqua,
richiamiamo alla realtà la purificazione nostra e di…

Perché TUTTI purificati e fortificati
con la grazia del tuo Spirito,
recuperiamo la giovinezza interiore
e camminiamo da ora, per SEMPRE verso una nuova e vera vita.

In Te e per Te Grazie GRAZIE, Grazie Madre acqua!”

Acqua santa tu che scendi dal Cielo, tu che sei per noi la sorgente di ogni benedizione,
volgi il tuo sguardo su di noi
REDENTI e rinati dall’acqua nello Spirito;
fa’ che aspersi con quest’acqua da Te ora benedetta,
ci rinnoviamo nel corpo e nell’anima,
per renderti un servizio puro e santo.

A te sia lode e gloria ora e nei secoli,
per gli aiuti ed il sostegno che vorrai concederci,
mediante quest’aspersione,
affinché mi sia possibile …….

Ti ringraziamo per l’aiuto accordatoci
e per questo SS. e grande dono.
Grazie infinite !”

Noi ti lodiamo, Madre
che nell’acqua e nello Spirito
hai dato forma e volto all’uomo e all’universo.

BENEDIZIONE

-Gloria a te, Signora del Cielo.

Noi ti benediciamo,
e ti chiediamo aiuto nel dolore di … ( o per il dolore di ….), (pronunciare il nome)
perché Tu, spirito benefico in quest’acqua ci consenta di sostenere questa persona a noi cara,
facendole trovare la salvezza.

-Gloria a te, Signora della Terra

Noi ti glorifichiamo,
chiedendo il tuo supporto, attraverso quest’Acqua per …

Possa egli comprendere il perché di quanto gli sta accadendo e trovare la giusta soluzione al suo male odierno.

Avvenga solo ciò che tu vuoi per lui, ma con il tuo SS sostegno.

-Gloria a te, Signora del Cielo e della Terra.

Dea onnipotente
che nei santi segni della nostra fede
rinnovi i prodigi della creazione e della redenzione,
benedici quest’acqua per ……

e fa’ che tutti i rinati nell’energia divina buona,
aiutino ……

Per il tuo SS aiuto, ti rendiamo grazie.

Grazie, grazie, grazie!!”

Donaci Salute e leggerezza …
Fa che il nostro Spirito, da Te purificato, si rivolga al Cielo …
e ritrovi la sua vera Essenza.

Grazie

Michela Chiarelli ©