“La verità ti fa male”: dai successi musicali dell’altro secolo alla pretesa onestà intellettuale dei giorni nostri.

Onestà” è dire le cose come stanno realmente ovvero comunicare, a chi legge o ascolta, dei dati che non siano falsi. In possesso di dati falsi si prendono decisioni errate.

Come le singole persone, così anche il mondo ha bisogno di Rivelazioni chiare che impediscano il formarsi dei soliti schieramenti generatori di danni a tutti i livelli. Ci è stato affidato un compito ingrato? Sì: quello di diradare un po’ le nebbie su falsi miti e false credenze.

 

Questo “compito” affidatoci – al quale non abbiamo modo di sottrarci – a noi personalmente dona le stesse soddisfazioni che ebbe Cassandra e quasi tutti i Profeti delle varie religioni: aspre critiche, isolamento, morte. L’onestà non è un optional, un comportamento o un tratto del carattere che si ha o meno, ma piuttosto un impegno da coltivare, un metodo e un approccio alla Conoscenza, al Pensiero e a se stessi.

 

Il nostro articolo sui Registri akashici ha ovviamente suscitato forti disagi e giudizi ribelli, sino all’accusa di mancanza di “onestà intellettuale”.

 

“Onestamente” non abbiamo fatto nomi né citato personalmente operatori che lavorano da decenni come Lettori dei Registri akashici: perché alcuni si sono sentiti come trascinati in causa? Chi conosce se stesso e Cosa sta facendo, nulla ha da temere dal Mondo Occulto che lo osserva.

 

Piuttosto NOI siamo state trascinate ad accettare questo ingrato compito – ingrato sul piano delle soddisfazioni mondane – in quanto autorizzate dalle Sette Forze Rivelatrici e Custodi dei REGISTRI, a render noto un piccolo disagio dato dalla mancanza di Conoscenza adeguata in ciò che si dice di saper fare.

 

Nel suo sterminato curriculum esperienziale, Michela Chiarelli annovera anche tre diplomi da Lettrice dei Registri, 2 italiani e uno internazionale. A questo punto, è stata messa di fronte ai Sette Custodi che l’hanno rassicurata: ciò che viene rivelato nei corsi moderni non sono altro che accessi al proprio inconscio, all’inconscio collettivo e alle proiezioni della personalità. Niente di male. Tutto molto utile per comprendere e risolvere problemi personali. Ma, per fortuna, non avviene nessun accesso né apertura di quei Registri.

 

Ma c’è veramente qualcuno convinto che tutta la Registrazione dell’attuale Giorno di Manifestazione, che deve giungere intatta e completa nelle mani del Creatore al termine di Esso, – potete pensare a qualcosa di analogo al Giorno del Giudizio, alla psicostasia, ecc – possa essere manipolata per una storia personale di corna o di disoccupazione? Ovvero che io possa entrare, cancellare il pezzo dove ho ucciso o rubato, registrandoci sopra la festa di compleanno della nonna?

 

L’onestà intellettuale è uno strumento di Conoscenza molto potente che permette di non distorcere le parole o i vissuti dell’altro per sostenere la propria visione o il proprio sentire, impedendo di “toccare”, in un momento di disaccordo, i punti fragili dell’altro.

 

Significa riuscire a osservare serenamente se stessi e le proprie idee con la giusta prospettiva di chi cerca solo la verità, riconoscendo i propri limiti e debolezze, confrontandosi su argomenti di cui possiede approfondita conoscenza senza mai schierarsi sulla base di preconcetti o “partiti presi”. Essere disposti a cambiare idea, riconoscendo il valore del lavoro altrui e i crediti di un’opera o un pensiero, significa agire in buona fede ed evitare di manipolare il prossimo. Soprattutto, significa scegliere di fare tutto questo disinteressatamente anche a proprio personale svantaggio.

 

Ci dispiace che qualcuno si senta personalmente offeso dai nostri articoli e non li accolga quali spunti di intime riflessioni, ma noi siamo costrette a fare ciò che le Forze decidono di volta in volta di rivelare. Appena mi accorgo delle Loro impronte sul mio cellulare, informo subito la mia collega per attivarci in merito il prima possibile. Prima che …dalle impronte passino ai fatti!

 

Con onore

Michela Chiarelli e Titti Bellini ©®

 

 

 

Privo di virus.www.avg.com