Il suono dell’arpa è per me paragonabile all’unione di acqua e fuoco, luce pura,  passione e dolcezza.

La magia dell’arpa io credo vada sperimentata, è uno strumento Sacro, unisce terra e cielo…

La Mia storia con la sua Magia è iniziata tanto tempo fa…

Era l’estate del 1985, un’arpista venne in vacanza al mio paese, arrivò con una baule molto grande che conteneva un’arpa magnifica, io mi nascondevo nel vicolo ombroso per ascoltarla e piangere commossa… da che mi vide ogni giorno alle tre in punto apriva la finestra così che io, nascosta nel vicolo potessi ascoltare, si chiamava Amelia non l’ho mai dimenticata… così a occhi chiusi danzavo sulle sue note e ho conosciuto la Magia dell’Arpa, oggi porto la Magia dell’Arpa con me ovunque, nella mia casa, nel mio studio, nelle scuole dell’infanzia e nei parchi.

Le vibrazioni dell’Arpa generano un massaggio interiore: entrano in ognuno di noi producendo effetti unici, portando calma, stimolando la creatività e la visione intuitiva. Il suono dell’Arpa va a riequilibrare gli emisferi cerebrali.

I benefici che ne otterrai sono molteplici: l’esperienza emozionale-meditativa riequilibra e riduce ansia, stress, insonnia, stimola la riproduzione di serotonina e neutralizza gli sbalzi di umore.

Sarà un trattamento sonoro, energetico, meditativo che fonde l’intelligenza armonica con la saggezza ancestrale.