Diceva sempre: vivi il presente poiché tutto cambia…

Non c’è giorno a cui non segua la notte, non c’è notte senza alba, né gioia imperitura, né dolore infinito.

Il Ricettivo opera con supremo successo, è propizio essere perseveranti e corretti.

È giusto che chi ha un potenziale abbia uno scopo, ma se procedono prima del dovuto si smarriscono; se invece trovano una guida e la seguono otterrano il suo stesso beneficio.

Si avranno amici a sud-ovest, si perderanno quelli a nord-ovest.

La tranquilla perseveranza e la correttezza recano salute e buon augurio.

Siamo benedetti

 

Michela Chiarelli