Il contatto con questa divinità è essenziale e irrinunciabile in caso di :
truffe
manipolazioni
plagio
menzogna
a cui occorre prepararsi accuratamente tenendo presente che una volta chiesto il suo aiuto non la si potrà abbandonare mai più come accade con Ecate e Medea:

Procurare una sua immagine molto più seducente per lei se la disegnate voi stessi, possibilmente su pietra che possa essere agata o corniola
procurarsi una pelle o una muta o un osso di serpente
a lei piacciono sonagli e i sistri oppure quella specie di tamburello che fatto ruotare viene percosso da due palline 
ama molto la musica greco-orientale
ama tantissimo la pietra lavica
ama l’ odore di zolfo
giallo rosso arancio oro come colori di abiti e ambienti
ama la vera cera d’ api

Con Medusa occorre guardare attraverso, ovvero al di là di ciò che sta accadendo, come se facesse vedere la lezione che si nasconde dietro a quell’ evento.

Le si possono affidare i nostri cari, i nostri figli in quanto lei è la Custode: ma l’ incarico non è per sempre!

È una babysitter celeste divina, che però ha una scadenza e dopo il periodo richiesto, si libera dell’ incarico oppure sgrida da matti perché il bebè può iniziare a mutare la propria natura – in quanto lei è una condizionatrice e diventare anguiforme

Può essere invocata per bloccare i nemici, per liberare il mondo da parassiti, ecc con la clausola che lei debba decidere o divertirsi a far vedere alla vittima la sua schifezza interiore.

Attenti! Perché se voi stessi vi foste macchiati di vergogna grave Medusa potrebbe essere tentata di …suonarle anche a voi!

Pala d’altare creata PIROGRAFATA A MANO!!!

realizzata da Michela Chiarelli

Michela Chiarelli ©

Tratto da Antiche Magie del Mondo Mediterraneo di Michela Chiarelli e Titti Bellini ©

https://www.ilgiardinodeilibri.it/…/__antica-magia-mondo-me…