FELICE FESTA DEL RADUNO DEL PANE

Festa delle dee Diana e Artemide.

Per i cristiani è San Pietro, e viene distribuito del pane benedetto.

È il giorno in cui inizia l’autunno.

Momento molto adatto alla meditazione e alle attività spirituali.

Come indica il nome (da loaf-mass, “festa dei pani”), si tratta di una festa di ringraziamento per il pane, che rappresenta il primo frutto del raccolto.

Alcuni neopagani celebrano la festa cucinando una figura del Dio fatta di pane per poi sacrificarla e consumarla ritualmente.

 

Noi prepariamo U Cuzzul!

 

Poi con l’avvento cattolico è migrato nelle tradizioni pasquali…. Ma il suo uso era molto più antico, si onorava il raccolto…

Per quelle che sono le mie esperienze, quando ero bambina con la farina dello scorso anno si preparava questo bambino di pane.

Lo si avvolgeva in fasce e si donava alla terra PRIMA DI RACCOGLIERE I FRUTTI STAGIONALI, ALTRIMENTI MADRE DEMETRA RIVIVREBBE IL TRAUMA DEL RATTO DI PERSEFONE…

ED È ANCHE BUONA ABITUDINE PIANTARE QUALCHE SEME.

 

 

U’ CUZZUL RICETTA

INGREDIENTI

Farina 500 gr. Latte 250 cc. Un cubetto di lievito di birra 3 tuorli 1 uovo (per il cuzzul) 1 uovo per la spennellatura. Un cucchiaino di zucchero Un cucchiaino di sale Burro 60 gr.

PROCEDIMENTO

Disporre la farina su una spianatoia, incorporare il lievito sciolto nel latte tiepido, i tuorli, lo zucchero, il sale, il burro fuso; impastare e lasciar riposare l impasto per 5 minuti.

Dividere l’impasto a metà e ricavarne due bastoncini lunghi 70 cm.

Prendere i bastoncini, intrecciarli, e incastonarvi un uovo intero con il guscio (precedentemente lavate ed asciugate).

Infine chiudere la treccia ottenuta come fosse un bimbo in fasce (guarda la figura).

Lasciare lievitare per un ora. Spennellare con un tuorlo battuto e infornare per 35 minuti circa (controllare la cottura con uno stecchino).

Ricetta e foto da:
https://docplayer.it/44455059-Ricette-del-corso-di-cucina-di-benedetta-lategano-volontaria-del-progetto-vaasa-finlandia.html

 

Grazie

Michela Chiarelli